Stampa

Nola: una nuova sala gioco grazie a Mondadori

Mercoledì 30 novembre 2016

Inaugurazione della sala gioco presso la pediatria dell'ospedale di Nola

realizzata da Fondazione ABIO grazie al contributo del Gruppo Mondadori

SAM 1441

Il progetto consentirà ai volontari di ABIO Napoli già attivi sul territorio, di garantire una migliore accoglienza per i piccoli pazienti degenti presso la struttura: un ambiente colorato e stimolante, la possibilità di giocare e di esprimere la propria fantasia sono fattori decisivi per il benessere del bambino.

"Un ospedale a misura di bambino è da sempre uno dei nostri obiettivi" dichiara Maria Ciaglia, Responsabile Area Comunicazione e Progetti Fondazione ABIO Italia Onlus "Grazie al Gruppo Mondadori che ha deciso di sostenere la nostra attività e grazie a tutti coloro che credono nei nostri progetti, i bambini e gli adolescenti dell'Ospedale di Nola potranno ricevere il sorriso di un volontario ABIO e accedere in ospedale ad ambienti pensati appositamente per loro".

All'incontro hanno partecipato il Direttore Sanitario Asl Napoli 3 Sud Luigi Caterino, il Direttore Sanitario di presidio Andreo De Stefano, Maria Ciaglia, Responsabile Area Comunicazione e Progetti della Fondazione ABIO Italia Onlus e Rosa Fiacco, Presidente di ABIO Napoli.

SAM 1438

Share
Fondazione ABIO Italia Onlus per il Bambino in Ospedale Via Don Gervasini, 33 - 20153 Milano tel. 02 45497494 - fax 02 45497057 Cod.Fisc. 97384230153